La ricerca in USA: grandi news …

Dopo una lunga pausa (complici le vacanze natalizie), rieccoci con le news sulle nuove tecnologie nucleari!

Riprendiamo subito l’ultimo post, con il quale riportavamo l’intenzione del Presidente Obama di far ripartire la ricerca e sviluppo del settore nucleare civile. Dopo l’annuncio di GAIN (l’inevitabile acronimo in stile USA…), arrivano i fatti.

Il Dipartimento per l’Energia (DOE) ha annunciato il finanziamento per lo sviluppo di due reattori avanzati. Il primo è il concept proposto da X-Energy (ne avevamo parlato QUI), il secondo per la ricerca di un reattore veloce, raffreddato a piombo e a combustibile liquido.
Quest’ultima idea è particolarmente interessante, in quanto riprende un progetto inglese, praticamente sconosciuto, sviluppato fra gli anni 60 e 70 (QUI la descrizione). Anche il team di ricerca che usufruirà dei finanziamenti è sorprendente: Southern Company Services (una grande utility americana, che sta costruendo i primi AP-1000), TerraPower e altri enti federali di ricerca.
TerraPower sta portando avanti (con la Cina) lo sviluppo del suo progetto di breeder avanzato (ne abbiamo parlato qui), ma ha anche annunciato di voler esplorare il concetto dei reattori avanzati a combustibile liquido (grazie Bill…).

Infine un Comitato del Congresso USA ha approvato un progetto di legge per promuovere la ricerca e sviluppo in USA nel campo nucleare:

Advertisements
This entry was posted in 4TH GENERATION, BREEDER, FAST REACTOR, MSR, NEWS. Bookmark the permalink.